Men Fashion Week

La style guide firmata Nike

La fashion week delle sfilate maschili d’Italia è volta al termine e come ogni anno abbiamo visto Milano popolarsi di appassionati e fashion victims provenienti da tutto il mondo.

Noi di JD non potevamo mancare e siamo qui a proporvi la nostra style guide per i trend più cool visti in passerella.

Sappiamo che spesso i capi delle grandi marche possono risultare difficili da portare, forse troppo particolari per un look casual e diciamocelo: anche troppo difficili da comprare! In ogni caso, i top brand del prête a porter sono sempre pionieri di stile e portatori del buon gusto da cui prendere esempio.

La vera domanda è: come e dove trovare gli articoli più cool che ho visto in passerella ad un prezzo più accessibile? Da JD ovviamente. Di seguito presentiamo i capi Nike da uomo che riassumono le nuove tendenze in un design più casual e comodo pensato per la vita di tutti i giorni.

La (ri)conferma del vintage

Già nel 2019 abbiamo visto il ritorno dello stile vintage anni ’80 e ’90 e se l’anno scorso non ci aveva del tutto convinto, ora non possiamo farne a meno. I capi di ispirazione retro sono un vero must have e una dichiarazione di stile firmata Nike in colorazioni audaci come il rosso acceso della felpa con pannelli a contrasto e come l’azzurro della cerniera che risalta sul fondo rosso del capo.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

Attenzione però a non esagerare. La vera sfida sta nel saper mixare capi di ispirazione vintage con altri più moderni. Evitate di indossare uno stile retro troppo marcato dalla testa ai piedi o sembrerete usciti direttamente dal guardaroba del nonno! La strategia migliore è quella di abbinare il capo vintage ad uno basic, per non sbagliare mai. Puoi optare per il design classico a girocollo di questa felpa o per le linee semplici e pulite della t-shirt.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

La rivoluzione del logo

Negli ultimi anni si è tentato di nascondere il logo e di ridurlo ad un dettaglio visibile solo ai più esperti. Quest’anno invece la moda si brandizza e il logo torna prepotentemente con un messaggio tutto nuovo che esprime l’appartenenza ad una nicchia.

Come se fosse lo slang di una nuova generazione, Nike presenta le sue proposte uomo.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

Dalle stampe in un motivo all over, alle t-shirt con logo oversize stampato sul petto. Quest’anno entrerete a far parte della famiglia Nike sfoggiando l’iconico Swoosh.

Stile industriale

L’ispirazione arriva dalle uniformi da lavoro e dalle divise da cantiere che, con tasche e tasconi, vengono reiventate per riadattarsi allo streetwear maschile. Comodità e praticità sono le caratteristiche chiave di questa tendenza che chiameremo ‘Utility’.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

Le tasche laterali con patta caratterizzano ogni capo, dai pantaloni alle giacche. I tessuti scelti invece sono morbidi e super resistenti per durare nel tempo. Per completare al meglio l’outfit utility, abbina i capi di ispirazione industriale ad altri più classici come camicie, jeans e giacche.

Non dimenticare anche i tagli cargo e le fantasie camouflage ispirate alle uniformi militari.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

Ispirazione fitness

Nel 2020 possiamo dire che non esistono più barriere in fatto di stile. Spesso infatti vediamo mix and match di capi tecnici sportivi con altri più classici. A tal proposito Nike ha creato una linea di abbigliamento tecnico con un design adatto sia alla palestra che al tempo libero.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

I tessuti di alta qualità vengono completati dalle 2 famose inovvazioni di Nike per un comfort extra.

La tecnologia Dri-FIT permette di assorbire il sudore e mantenere la pelle sempre asciutta. La tecnologia Therma Sphere è in grado di trattenere il calore per una temperatura sempre ideale anche nelle giornate più fredde.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

Urban culture

Sempre sulla scia dell’appartenza ad una nicchia, l’urban culture si fa sentire con la collezione City Edition.

Felpe e t-shirt con un design ambientale direttamente ispirato alle città natali delle più famose squadre del circuito NBA. La felpa dei Miami Heat per esempio rende omaggio alle sue origini con il font originale sul petto stile retro mentre la felpa dei Milwaukee Bucks punta a mettere in risalto la grafica originale dello stemma.

ALT TEXT LEFT
ALT TEXT RIGHT

Anche in questo caso ricompare il logo sempre ben visibile, sia della squadra che della marca. L’idea è quella di far notare a tutti l’esclusività dell’outfit e, ovviamente, quella di farsi notare risaltando tra la folla.

Scopri la collezione Nike Uomo

Share

LEGGI ANCHE

SNEAKERS l Editor

Footwear ispirato al futuro con le adidas Originals ZX22

La tua collezione di sneakers ha bi...

-->

SNEAKERS l Editor

50 Anni di Nike

Stiamo celebrando i 50 anni di Nike...

-->

SNEAKERS l Editor

Le scarpe estive ideali da sfoggiare nel 2022

Non indosseresti mai un berretto di...

-->

SNEAKERS l Editor

NMD V3: scopri la nuova visione adidas Originals

SNEAKERS l Editor

Differenze tra le Nike Dunk e le Air Jordan 1

Anche se sono passati 35 anni dal l...

-->

SNEAKERS l Editor

Il comfort arriva dal futuro con le Ozweego Knit

Le